INVALSI: Entro il 9 marzo le scuole devono fare richiesta del formato digitale

Per lo svolgimento delle prove  INVALSI  tutti gli alunni useranno i computer, qua le indicazioni per i DSA.

Dall’1.3.2018 al 9.3.2018 e ai sensi dell’art. 11 del D. Lgs. 62/2017 per ogni allievo con DSA certificato e in base a quanto stabilito dal PDP devono essere fornite le seguenti informazioni:

a) non svolge la prova INVALSI di Inglese (lettura)

b) non svolge la prova INVALSI di Inglese (ascolto)

c) tempo aggiuntivo (per una o più prove)

d) donatore di voce3 per la prova di Italiano, Matematica, Inglese (lettura)

e) strumenti compensativi (dizionario d’Italiano e calcolatrice personale)

PUNTO 6
Entro e non oltre il 9.3.2018 il Dirigente scolastico conferma le informazioni fornite nell’elenco studenti elettronico di ciascuna classe, comprese le richieste di misure compensative e/o dispensative dei punti 4 e 5. Data la rilevanza anche giuridica del contenuto dell’elenco studenti elettronico per ogni classe terza secondaria di primo grado è richiesto al Dirigente scolastico di confermare esplicitamente la completezza e la correttezza delle informazioni trasmesse all’INVALSI.

Si precisa che in seguito alla conferma delle informazioni di cui al precedente punto 6 NON è più possibile apportare alcuna variazione all’elenco studenti elettronico, con la sola eccezione, debitamente comprovata, per allievi che si inseriscono nel sistema scolastico italiano, statale o paritario, dopo l’invio delle predette informazioni e per gli allievi che conseguono una certificazione DVA o DSA dopo il 9.3.2018. Le modifiche ammesse solo nei due casi predetti verranno effettuate dall’INVALSI in seguito a comunicazione formale del Dirigente scolastico inviata all’indirizzo prove@invalsi.it, corredata della documentazione attestante l’iscrizione o il rilascio della certificazione di DVA o DSA dopo la conclusione delle operazioni di cui al precedente punto 6

QUI LA NOTA INVALSI

Share it now!

Lascia un commento

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"