Scanner portatile

di Salvatore Aranzulla

Avresti bisogno di uno scanner per digitalizzare alcuni documenti ma di spazio sulla tua scrivania proprio non ce n’è? Non scervellarti pensando a disposizioni artistiche per la stampante e il telefono, semplificati la vita e compra uno scanner portatile.Oramai gli scanner di questo tipo, che qualora non lo sapessi consistono in dei “tubi” da passare sui fogli da scansionare, sono affidabili quanto quelli classici da scrivania e assicurano una qualità dell’immagine più che buona.

Quanto ai prezzi, nessun problema. Ce ne sono di vari tipi, anche di super-economici che è possibile portarsi a casa con poche decine di euro. Lascia che te ne indichi alcuni fra i più interessanti.

SCANNER

Cominciamo dallo SkyPix, uno scanner portatile economico che consente di digitalizzare documenti con una risoluzione pari a 300, 600 o 900 DPI salvando il risultato finale su una microSD (da riversare poi su PC collegando lo scanner con il cavo USB in dotazione). Misura 31 x 8,6 x 5 cm per 299 g di peso e dispone di uno schermo LCD per controllare lo stato della scansione. Va usato passandolo sopra il documento da digitalizzare ed è alimentato con batterie AA. Viene fornito completo di software OCR.

Share it now!

Lascia un commento

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"