Richiedere i Libri Digitali alle case editrici

Per chi ha bisogno del libro digitale e non vuole, sacrosantamente, associarsi ad AID può rivolgersi direttamente alle case editrici.

Molte mettono a disposizione il libro in pdf GRATUITAMENTE  e dietro semplice richiesta, in tempi abbastanza brevi.

Ecco l’elenco di alcune case Editrici che hanno dato la loro disponibilità  (verrà aggiornato nei prossimi giorni):

Zanichelli : disponibilità a soddisfare la singola richiesta della famiglia. Esiste un modulo apposito di richiesta sul loro sito

LaTerza: la scuola deve inoltrare la richiesta all’editore via fax 080.52335228 con conferma dell’adozione della classe e l’acquisto del volume in formato cartaceo.

Palumbo Editore: far mandare una richiesta dal Dirigente Scolastico, con l’indicazione del nome dell’alunno e il titolo dei libri, il formato pdf arriverà direttamente alla Direzione Scolastica.

De Agostini : I volumi sono disponibili anche in formato elettronico utilizzabile da studenti con particolari problemi di apprendimento facendone diretta richiesta a  DeAgostini Scuola DICHIARAZIONE SULL’UTILIZZO DEL LIBRO DIGITALE
e inviandola via fax: 011.19.505.710, o via e-mail: scrivi@scuola.com, o tramite posta a:DeAgostini Scuola, Servizio Clienti, Lungo Dora Colletta, 67, 10153 Torino

Giunti Editore: forniscono gratuitamente i pdf scaricandoli dal sito una volta fatta la registrazione e così per tutti i loro testi della primaria

Fonte: www.quartocervello.it

**Ringrazio AGIAD per le informazioni preziose, senza le quali la stesura di questo articolo non avrebbe potuto essere scritto

Share it now!

Lascia un commento

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"