Personal Reader MAP +

A volte può presentarsi la necessità di avere programmi di sintesi vocale o di creazione mappe, su computer che non è il nostro….COME FARE dunque?

O si riscarica il programma sul quell computer, se sono programmi gratuiti non è un problema, ma se sono a pagamento?

ANASTASIS ha pensato ad una CHIAVETTA con dentro tutto quello necessario, n modo che sia abbia sempe a portata di mano e su qualsiasi computer il necessario.

si chiama Personal Reader MAP +

map+250px1Personal Reader Map+ può essere utilizzato da ragazzi e ragazze a partire da metà della Scuola Secondaria di Primo Grado fino all’Università ed è particolarmente utile a chi ha dislessia, difficoltà di lettura e nel prendere appunti.
Dalla scuola secondaria in avanti aumentano le richieste sul piano della lettura e dello studio autonomo. In questa fase, per chi ha difficoltà nella lettura, aumenta la necessità di programmi compensativi e di facilitazione, dotati di sintesi vocale e funzioni utili allo studio.

immPersonal Reader Map+ risponde a queste esigenze incorporando due software, utilizzabili anche separatamente, dotati di potenti funzioni integrate che lo rendono facile da usare e molto versatile nei diversi contesti d’uso scolastico per leggere testi, prendere appunti, studiare, schematizzare, ripassare e anche studiare le lingue straniere.
Si possono usare i diversi strumenti in dotazione e usare diverse strategie per gestire le attività scolastiche e della vita quotidiana e creare il proprio modello di apprendimento.
Personal Reader Map+ può potenziare le abilità dello studente, rendendolo attivo rispetto al compito, condizione essenziale per un apprendimento costruttivo e consapevole.

leggi tutto

ATTENZIONE

Prima di acquistarla valutate bene la situazione, i ragazzi sono u n po’ (molto) “scordarelli” e una pennetta USB è molto facile da smarrire, quindi pensateci bene, se è meglio acquistare questa o un programma per il PC.

Share it now!

Lascia un commento

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"