Leggi Circolari ordinananze e altro che disciplinano gli esami di Maturità

Nel decreto ministeriale 5669 è menzionata la modalità di verifica e valutazione dei DSA (esami di stato a pag. 3-4, articolo 6) scarica DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA (DPR) 122 – 22 giugno 2009
linea-matitine-lunghe

ANNO SCOLASTICO 2019/2020

(anno della DaD)

Gli Esami del secondo ciclo avranno inizio il 17 giugno alle ore 8.30. Previsto, per quest’anno, il solo colloquio orale. I crediti e il voto finale si baseranno sul percorso realmente fatto dagli studenti.

Per dare il giusto peso al percorso scolastico, il credito del triennio finale è stato rivisto: potrà valere fino a 60 punti, anziché 40, come prima dell’emergenza. Al colloquio orale si potranno conseguire fino a 40 punti. Il voto massimo finale possibile resta, infatti, 100/100. Si potrà ottenere la lode.

La prova orale si svolgerà in presenza (a meno che le condizioni epidemiologiche non lo consentano e con specifiche deroghe per casi particolari) davanti a una commissione composta da sei membri interni e un Presidente esterno.
Ciascun candidato discuterà, in apertura di colloquio, un elaborato sulle discipline di indirizzo, trattando un argomento concordato che sarà assegnato dai docenti di quelle discipline a ogni studente entro il 1° giugno. Seguirà la discussione di un breve testo studiato durante l’ultimo anno nell’ambito dell’insegnamento di lingua e letteratura italiana. Saranno poi analizzati materiali, coerenti con il percorso fatto, assegnati dalla commissione. In chiusura, saranno esposte le esperienze svolte nell’ambito dei Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento e accertate le conoscenze relative a “Cittadinanza e Costituzione” secondo quanto effettivamente svolto dalla classe.

O.M. n. 10 del 16 maggio 2020

O.M. n. 11 del 16 maggio 2020 (valutazione)

Allegato_A_Crediti_.pdf

Allegato_B_Griglia_valutazione_orale.pdf

MAPPA RIASSUNTIVA DEI  DECRETI  FATTA DA ANNA ROSSI DEL BLOG DISLESSIA PASSO DOPO PASSO

linea-matitine-lunghe

ANNO SCOLASTICO 2018/2019

(anno del cambiamento della proceduta di esame)

Ultimi aggiornamenti sugli esami orali di maturità per i candidati con DSA a.s. 2018/2019
RESIDENTE DELLA REPUBBLICA (DPR) 122 – 22 giugno 2009
Nota ministeriale prot. n. 788 del 06 maggio 2019 indicazioni per l’ esame orale i ragazzi con DSA o disabilità agli orali sono esonerati dalle “3 buste” 

 

O.M. 205 del 11-03-2019  per i candidati con DSA o disabilità art 29-31

5 SUPERIORE ESAME STATO 2018 2019 INDICAZIONI MIUR PER ESAME ORALE
Calcolatrici accettate esami si stato Prot. 17905 del 17-10-2018
Esami di Stato del secondo ciclo di istruzione a.s. 2018/2019 D.M. 769 del 26 Novembre 2018
Circolare MIUR 3050 04-10-2018
Maturità 2019 in pillole
linea-matitine-lunghe

ANNO SCOLASTICO 2017/2018

O.M. 350 – 2018  per i candidati con disabilite DSA e BES vedere art. 22 e 23
Decreto attuativo relativo alla riforma della scuola, dove è specificato come saranno esami di TERZA MEDIA 2018 e per esami di QUINTO SUPERIORE nel 2019

 

D.lgs. n. 62 del 2017

Esami di maturita candidati BES ̀
linea-matitine-lunghe

ANNO SCOLASTICO  2016/2017

OM 257_17 per i candidati con disabilità DSA e BES vedere art. 22 e 23
linea-matitine-lunghe

ANNO  SCOLASTICO    2015/16

OM 252_16 per I candidati con disabilità e DSA vedere art. 22 e 23
linea-matitine-lunghe

ANNO SCOLASTICO 2014/2015

OM 11_15  per I candidati con disabilità e DDSA vedere art. 22 e23
linea-matitine-lunghe

ANNO SCOLASTICO 2013/2014

OM 37_14 per i candidati con disabilite DSA e BES vedere art.17 e 18
linea-matitine-lunghe
Share it now!

Lascia un commento

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"