Il TAR del Lazio dice «NO» alla riduzione dell’orario e all’esonero dalle lezioni

Secondo il TAR del Lazio adesso sarebbe vietato applicare orario ridotto per terapie se non si possono recuperare le ore, non può essere previsto un orario ridotto di frequenza alle lezioni dovuto a terapie e/o prestazioni di natura sanitaria – con conseguente contrasto con le disposizioni di carattere generale sull’obbligo di frequenza – in assenza di possibilità di recuperare le ore perdute [Art. 13, comma 2, lettera a) DI 182/2020];

Per fortuna esiste l’autonomia scolastica, oltre che il buon senso…

sentenza_TAR_LAZIO_PEI
Nota ministeriale seguente
Nota ministeriale 2044 settembre 2021 – Sentenza TAR Lazio sul PEI
Share it now!

Lascia un commento

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"