Gli studenti con legge 104 hanno il DIRITTO a prove equipollenti

Gli studenti con legge 104 hanno il DIRITTO a sostenere prove equipollenti  (verifiche scritte e orali in corso d’anno  ed esami di Stato) e questo non va a ledere il diritto dello studente di ricevere un diploma regolare (le modalità di somministrazione delle prove d’esame non saranno riportate sul diploma) LEGGE 5 febbraio 1992 n. 104 (LEGGE D’INVALIDITA’

E anche OM 90-2001 alunni con disabilta leggere art. 15

Per gli esami di maturità il Miur pubblica tutti gli anni (di solito nel mese di maggio) una ordinanza ministeriale in cui spiega lo svolgimento degli esami stessi.

Qua trovate quella relativo anno scolastico 2017/2018  O.M. 350 – 2018  per i candidati con disabilità  art. 22  pag 33

Share it now!

Lascia un commento

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"