Archivi categoria: Strumenti tecnologici

Su Leggixme si scrive anche con la voce

LeggiXme funzione dettatura

LeggiXme è un software gratuito ideato dal prof. Giuliano Serena è uno strumento compensativo completo che comprende una suite di programmi per supportare nello studio alunni e studenti con DSA. Per utilizzare la digitazione vocale in LeggiXme i requisiti richiesti sono: computer con sistema operativo Windows, microfono, software Leggixme FW40, browser Google Chrome e una connessione a internet attiva.

Download Leggixme FW40

Un piccolo tutorial realizzato da Annamaria Sabatini

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Come leggere un libro con “le orecchie”

Fonte: Annamaria Sabatini

Spesso sono assegnati agli alunni libri da leggere e insorgono le prime difficoltà per coloro che non possono leggere autonomamente.

La soluzione è:

– reperire il testo in formato digitale.
Possiamo trovarli in internet a questi siti:

LiberLiber
LibriVox
Progetto Babele
LibroAudio
LibriVivi
Audible
Storytel
Podcast e altre risorse utili

Oppure, previa iscrizione, a “Libro Parlato Lions” un servizio gratuito con donatori voce.

Dopo aver scaricato il nostro file verifichiamo il formato. Se è in pdf possiamo ascoltarlo da pc con vari applicativi come ad esempio LeggiXme.

Se il file è in formato epub, una soluzione semplice ed immediata è ascoltarlo con lo smartphone e il sintetizzatore vocale.

Qui una breve videoguida.

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Su word si scrive con la voce – un video tutorial di Annamaria Sabatini

Su word si scrive con la voce, si ascolta il testo con la funzione leggi e si traduce simultaneamente in altre lingue.

 

La creatrice di questo video è Annamaria Sabatini, che si definisce una mamma “tecnologica”, perché, come spesso accade, quando si fa di necessità virtù si diventa esperti in ciò che nemmeno si immaginava di poter apprendere.

Ed è quello che è accaduto a lei.

Il video si rivolge principalmente a studenti con DSA (Disturbi specifici dell’apprendimento) e perciò disgrafici, disortografici, dislessici, ma anche a ragazzi con disprassia, quindi con problemi di coordinazione motoria, ipovedenti, e ragazzi con altri deficit, ma anche agli adulti che necessitano di un simile strumento.

Spiega passo passo come scrivere su Word senza utilizzare la tastiera ma usando solo la dettatura.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"