Archivi categoria: Strumenti tecnologici

AID eShop: online l’e-commerce dedicato ai Disturbi Specifici dell’Apprendimento

Da oggi è online AID eShopportale che permette di acquistare prodotti e servizi dedicati ai DSA, direttamente da società specializzate.

L’eShop AID offre un’ampia scelta di strumenti e opportunità formative, acquistabili online in pochi minuti. Questo portale collega direttamente domanda e offerta: i pagamenti saranno infatti eseguiti direttamente sui conti dei partner che gestiranno l’ordine e l’invio del materiale acquistato. Qualora l’utente desideri comprare articoli da due fornitori diversi, dovrà effettuare due ordini separati.

Ai soci AID, che possono accedere all’eShop con le proprie credenziali, sono riservati molteplici sconti e agevolazioni su tutti gli acquisti effettuati.

AID eShop: il catalogo

Gli articoli sono suddivisi in 4 categorie:

  • Libri (testi professionali e materiali didattici)
  • Strumenti compensativi (in particolare software per la creazione di mappe multimediali, integrati con editor di testo e lettori vocali)
  • Hardware (smartpen e scanner per riconoscimento ottico dei caratteri – OCR)
  • Servizi (corsi online)

I partner

I primi partner AID che hanno aderito al progetto sono:

Obiettivo prossimo di AID è coinvolgere nell’eShop altre società specializzate in prodotti e servizi dedicati ai disturbi specifici dell’apprendimento. Per diventare partner AID è possibile contattare l’associazione all’indirizzo email eshop@aiditalia.org

Le promozioni

ANASTASIS

Per inaugurare l’eshop di AID, Anastasis propone, oltre agli sconti sui diversi prodotti, una speciale promozione relativa a due software compensativi:

  • GECO: Software compensativo che aiuta gli alunni ad apprendere e a individuare un metodo di studio efficace e personalizzato. Si rivolge principalmente a studenti con DSA della scuola primaria.Per i soci AID uno sconto complessivo del 30% fino al 15 luglio 2017
  • EPICO: Software compensativo ideale a partire dalla scuola secondaria. Creato per supportare chi ha difficoltà di lettura, scrittura, calcolo e di organizzazione dello studio, ePico! favorisce l’autonomia nell’apprendimento e nell’esecuzione dei compiti scolasticiFino al 15 luglio 2017, i soci AID che acquistano Epico riceveranno in omaggio, a solo 1 euro, il software OCR, programma che trasforma un’immagine digitale che contiene testo in un documento di testo leggibile anche dalla sintesi vocale.
ERICKSON

Su tutti i prodotti Erickson in catalogo è previsto uno sconto del 15% riservato ai soci AID.

Inoltre, in occasione del lancio dell’e-shop, per tutti gli ordini di prodotti Erickson superiori a 50 euro effettuati dal sito dell’AID fino al 15 luglio, in omaggio il libro Storie di straordinaria dislessia.

Tra le proposte selezionate da Erickson per l’e-shop di AID, segnaliamo:

  • gli strumenti compensativi (tra cui il lettore vocale Alfa Reader e Ipermappe),
  • software dedicati al recupero e alla riabilitazione (Dislessia Evolutiva e Recupero in Ortografia),
  • materiali operativi (per es. Studio efficace per ragazzi con DSA)
  • letture utili per i genitori (per es. Nostro figlio è dislessico) e i ragazzi (per es. Storie di straordinaria dislessia e Mira Kurz, capelli rosso cuoco)

Nella speranza che l’eShop AID contribuisca a rispondere, in maniera sempre più immediata, alle esigenze delle persone con DSA, e rappresenti un nuovo elemento di valore del tuo essere socio, cogliamo l’occasione per inviarti i nostri migliori saluti

La segreteria nazionale AID

Programmi per Disegno Tecnico

Programma per GEOmetria AlGEBRA e disegno geometrico (gratis)
geogebra2
A questo link si trovano tutorial per usare Geogebra
Geogebra on line Altri tutorial
AutoCAD
declic
 Per chi vuol provare GEOGEBRA c’è anche una versione Web… senza scaricare il programma!!! L’immagine della matematica… Provare e riprovare!

linea-matitine-lunghe
Come scaricare AutoCad 2014 versione studenti con 3 anni di licenza!!!

linea-matitine-lunghe

FreeCAD (Windows, macOS e Linux)

01

Grazie alle sue potenzialità e alla possibilità di espandersi con delle estensioni in stile browser, FreeCAD riesce ad essere un’ottima soluzione per gli studenti e i piccoli professionisti che vogliono realizzare disegno tecnico 2D e 3D al computer senza spendere soldi.

Fra le principali funzioni del programma troviamo il supporto a molti formati di file in entrata e uscita (es.STEP, IGES, OBJ, DXF, SVG o U3D), l’accesso completo da Python e la possibilità di effettuare operazioni complesse con la grafica 3D. Inoltre, il software è completamente in lingua italiana.

FreeCAD è compatibile con Windows, macOS e Linux ed è gratis. Per effettuare subito il download del software sul tuo computer fai clic qui.

LibreCAD (Windows, macOS e Linux)

pgrdisgn1

Come suggerisce il suo nome, LibreCAD è un’aspirante alternativa libera ad AutoCAD, un buon programma che permette di creare disegni tecnici in 2D al computer.

Al momento, non offre tantissime funzionalità e la mancanza del 3D fa sentire, in ogni caso grazie alla sua semplice interfaccia utente in italiano risulta essere un buon punto di inizio per chi deve approcciarsi al mondo del disegno tecnico digitale.

LibreCAD è compatibile con Windows, macOS e Linux ed è gratuito. Per effettuare subito il download del software tuo computer clicca qui.

Per altri programmi andare direttamente alla fonte www.aranzulla.it

 

 

 

CaptureCast: estensione Chrome per realizzare con facilità video di ciò che accade sul desktopo schermo e della voce

CaptureCast è un’estensione per Google Chrome gratuito che consente di registrare quello che si sta facendo sul desktop, permette anche di utilizzare anche webcam e microfono.

 

La qualità video può essere modificata facilmente, è in grado di registrare video di qualità in HD.

 

Una volta finito di registrare i file vengono salvati nella scheda “manage media” per poter essere poi condivisi su YouTube o su Google Drive o altrove.

 

Immagine

Come sbloccare PDF protetto

 di Salvatore Aranzulla

Hai scaricato un file PDF da Internet ma non riesci a stamparlo perché ti viene chiesto di digitare una password che non conosci? Hai recuperato alcuni documenti PDF da una vecchia chiavetta USB ma non riesci ad aprirli perché non ricordi la password necessaria a visualizzarne il contenuto? Forse posso darti una mano.

Conosco un paio di applicazioni che permettono di sbloccare i PDF protetti in maniera abbastanza semplice. Credo facciano proprio al caso tuo, però fa’ attenzione: non tutte le password sono uguali.

I documenti PDF, devi sapere, possono essere protetti con due tipi di password differenti: una è la owner password che impedisce di applicare modifiche o stampare i documenti, ed è molto facile da rimuovere; l’altra è la user password che invece impedisce totalmente l’accesso ai file e può essere scoperta solo tramite attacco brute-force, ossia tentando tutte le combinazioni di caratteri possibili. E quest’operazione può richiedere tantissimo tempo.

Ora che abbiamo chiarito questo concetto fondamentale, passiamo subito al sodo e cominciamo a vedere come sbloccare PDF protetto da owner password.

Il programma che ti consiglio di utilizzare per rimuovere le password dai documenti protetti contro la stampa o le modifiche è qpdf che è completamente gratuito ed open source. Funziona da linea di comando, non dispone di un’interfaccia grafica, ma è ugualmente semplice da utilizzare.

Per scaricarlo sul tuo PC, collegati alla pagina di SourceForge che lo ospita e clicca prima sulle cartelle qpdf e 5.1.2 e poi sull’icona qpdf-5.1.2-bin-mingw32.zip.

A download completato apri, facendo doppio click su di esso, l’archivio zip appena scaricato ed estraine il contenuto in una cartella qualsiasi. Dopodiché fai Shift+Click destro sulla cartella bin contenuta nel percorso in cui hai estratto i file di qpdf e seleziona la voce Apri finestra di comando qui dal menu che compare per avviare il Prompt dei comandi.

Nella finestra che si apre, digita il comando qpdf --decrypt "file pdf di input" "file pdf di output" e premi il tasto Invio sulla tastiera del PC per ottenere il tuo PDF sbloccato.

Al posto di "file pdf di input" e "file pdf di output" nel comando devi inserire, rispettivamente, il percorso e il nome del file PDF da sbloccare e il percorso e il nome del file PDF di output che desideri ottenere (che puoi scegliere liberamente). Per facilitarti la vita puoi anche digitare la prima parte del comando e trascinare il PDF di input nella finestra del Prompt, il suo percorso completo comparirà automaticamente.

001

 

Se hai bisogno di scoprire la password di un PDF protetto con user password, prova PDFCrack, un altro software gratuito ed open source che funziona da linea di comando.

 

continua a leggere l’articolo dal sita Aranzulla