Archivi categoria: Rubrica Risponde l’esperto

Alla scoperta delle origini dei Disturbi dell’Apprendimento

Un tempo si pensava che la malaria dipendesse dall’aria cattiva che circolava nelle aree paludose
(da cui appunto mala aria), convinzione diffusa fino a che si scoprì che questa malattia era causata
da una zanzara che viveva in quelle zone.
Esistono legami sottili tra le cose, come è appunto tra la malaria e la zanzara che la diffonde, ed è
compito della scienza scoprire tali invisibili connessioni.
Da anni oramai si parla dei disturbi specifici di apprendimento, i cosiddetti DSA, e delle loro
presunte radici neuropsicologiche, senza soffermarsi troppo sul fatto che il termine “neuro” – in
assenza di lesioni cerebrali perinatali – rimanda ad un problema di natura genetica.

Le presunte radici neuropsicologiche dei disturbi dell’apprendimento

Quando ai sostenitori della teoria neuropsicologica si fa notare che la sempre più ampia
diffusione di questi disturbi cozza contro l’ipotesi delle loro presunte radici genetiche (in assenza di
una massiccia mutazione dei geni legati alle funzioni cognitive) spesso ci si sente rispondere che
siamo semplicemente diventati “più bravi” a diagnosticarli.
Si dovrebbe allora far notare che l’azione diagnostica non appare così complessa da aver
richiesto chissà quale evoluzione dei relativi strumenti, anche se questi – come qualsiasi altro
strumento – appaiono certamente suscettibili di miglioramento.

Una questione di fondo è poi legata al fatto che oggi………

continua a leggere